Viva le pulizie di Primavera: i consigli di Bidonville

Francesca SolloEtica-mente

Approfitta delle pulizie di primavera per fare un po’ di spazio in casa e vendere tutto alla Fiera del Baratto e dell’Usato. Ormai ci siamo, Febbraio passa in un soffio e marzo è vicino. Le pulizie di primavera sono un ottimo metodo per liberarsi delle cose che non usi più e rivenderle, divertendoti, è anche un’occasione per portarsi a casa un bel gruzzoletto per le prossime vacanze estive. Insomma, abbiamo già programmato tutto l’anno!

La primavera è una stagione fantastica: rinnovo, aria pulita e tanta voglia di fare. Chi dice che aprile è solo un dolce dormire, non ha compreso molto della filosofia di Bidonville! Il momento delle pulizie di primavera, infatti, è il momento ideale per fare pulizia in casa. Fare un po’ di sano decluttering, secondo la migliore delle etiche del riuso e del riciclo, è proprio una bella idea. Non trovi?

Quali sono i metodi più efficaci? Ecco 3 consigli veloci e pratici per gestire tutto il marasma di roba che si trova nei tuoi cassetti, armadi, soffitte e ripostigli. Sei pronto?

  1. Pianifica un generale “ripulisti” delle aree della tua casa. Utilizza un bel foglio bianco per segnare tutte le zone che vorresti riordinare e riorganizzare, così da avere tutto sotto controllo. Tieni sotto mano sacchi della spazzatura colorata per fare la differenziata degli oggetti che proprio non puoi più recuperare e buste differenti per quello che vorrai regalare, vendere o riutilizzare. L’organizzazione è tutto, quando si riordina!
  2. donare gli oggetti inutilizzati a chi ne ha bisogno. Evita di regalare abiti o oggetti troppo danneggiati perché è vero che la beneficenza è una bella azione ma bisogna soprattutto rispettare le persone. Per donare gli oggetti usati rivolgiti alle associazioni preposte a questo o alla chiesa più vicina a casa tua. Farai una buona azione e avrai liberato spazio nella tua abitazione.
  3. baratto degli oggetti usati: lo spirito della fiera è anche questo. Lo scambio. Raccogli tutti gli oggetti che vuoi scambiare e portali in fiera l’8 ed il 9 aprile. Se hanno un valore per gli altri che barattano, tornerai a casa con tante nuove storie!

Il consiglio più sentito che possiamo darti è, una volta raccolti tutti gli oggetti che vuoi vendere, prova l’esperienza della Fiera del Baratto e dell’Usato. Non diventerai milionario (anzi, se sai come si fa, raccontacelo sulla nostra pagina Facebook!) ma ti divertirai un mondo e tornerai a casa con qualche cianfrusaglia in meno – che per altri, magari, è un tesoro – e qualche soldino in più. Ti arricchirai di storie, racconti, emozioni e nuove amicizie. Mica male!


Fai in fretta, perché i posti  si stanno esaurendo! 🙂